Laboratorio di Neuropsicologia Clinica

Il Laboratorio di Neuropsicologia Clinica offre un servizio specialistico rivolto sia all'individuazione, valutazione e trattamento riabilitativo dei disturbi cognitivi e comportamentali determinati da danni cerebrali di varia eziologia (degenerativa, vascolare, traumatica, infettiva, infiammatoria, neoplastica), sia al counseling e psicoterapia in specifiche patologie neurologiche (SM, SLA, ictus, traumi cranici, cefalee, epilessia…).

Le diverse attività diagnostico-terapeutiche sono rivolte a persone adulte ed anziane affette da malattie del sistema nervoso centrale o cerebrolesioni acquisite che manifestino disturbi della sfera cognitiva (disturbi della memoria, dell'attenzione, del ragionamento, del linguaggio…) o emozionale ovvero a coloro che si prendono cura di pazienti affetti da malattie neurologiche cronico-degenerative (demenza, trauma cranico, SM…).

Si effettua attività ambulatoriale ed ospedaliera.

Neuropsicologia ambulatoriale

Poliambulatorio di via Napoleona a Como, al 7° piano dell'edificio centrale (Monoblocco)

Attività diagnostiche

  • Valutazione neuropsicologica:
    • diagnostica neuropsicologica differenziale delle demenze (AD, VaD, MID, MCI, FTD, LBD…);

    • diagnostica neuropsicologica dei disturbi cognitivi nelle cerebrolesioni acquisite (ictus cerebrale, trauma cranio-ecefalico…);

    • diagnostica neuropsicologica dei disturbi del linguaggio (afasie…);

    • diagnostica neuropsicologica dei disturbi cognitivi in malattie neurologiche specifiche (sclerosi multipla, sclerosi laterale amiotrofica, malattia di Parkinson, chorea di Huntington);

    • idoneità alla guida;

    • indagine neuropsicologica per l'ADHD e i DSA nell'adulto.

  • Colloquio psicologico per paziente neurologico

Le attività diagnostiche ambulatoriali sono prenotate come segue:

  • per telefono: allo 031 585 5023 da lunedì a venerdì dalle 09:00 alle 13:00

  • di persona: recandosi agli sportelli delle casse del Poliambulatorio di Via Napoleona a Como o del Presidio Ospedaliero Nuovo S.Anna a San Fermo della Battaglia dal lunedì al venerdì dalle 07:30 alle 17:30 e il sabato dalle 08:30 alle 12:00.

In entrambe i casi dovrà essere specificata la tipologia di esame richiesta (diagnostica differenziale delle demenze o diagnostica del trauma cranio-encefalico o valutazione del quoziente intellettivo o diagnostica dei disturbi afasici o colloquio psicologico). All'atto della prenotazione saranno date indicazioni circa le diciture da apporre alle impegnative.

Attività terapeutiche

  • Riabilitazione cognitiva
  • Attivazione cognitiva
  • Benessere cognitivo
  • Counseling e psicoterapia del paziente neurologico

Le attività terapeutiche ambulatoriali sono prenotate direttamente ai recapiti del Laboratorio di Neuropsicologia Clinica. All'atto della prenotazione saranno date indicazioni specifiche circa le diciture da apporre alle impegnative.

Neuropsicologia ospedaliera

P.O. Felice Villa di Mariano Comense
U.O. Neuroriabilitazione: è attivo specifico servizio di diagnostica neuropsicologica e psicoterapia rivolto a pazienti interni (degenti o MAC)

P.O. Nuovo S.Anna di S.Fermo d.B.
U.O. Neurologia: è attivo servizio di diagnosi neuropsicologica, colloquio psicologico e psicoterapia per i pazienti degenti provenienti dalle varie U.U.O.O. del Presidio Ospedaliero
U.O. Neuroriabilitazione: è attivo servizio di diagnosi neuropsicologica e riabilitazione cognitiva rivolte specificamente a pazienti interni dell'U.O. (degenti o MAC)

Cosa portare alla visita

Sono necessarie impegnative specifiche per la visita richiesta, la cui dicitura sarà fornita all'atto della prenotazione.

E' necessario portare la documentazione precedente riguardante visite neurologiche, geriatriche o psichiatriche, esami strumentali (TAC, RMN...), valutazioni neuropsicologiche, ecc., anche se eseguite presso altri Centri.

Si raccomanda di indossare gli occhiali da vista e gli apparecchi acustici (se in uso) e di avere con sé gli occhiali da lettura (se necessari)

Nel caso di qualunque valutazione neuropsicologica è necessaria la presenza di un familiare o persona di riferimento che si prende cura del paziente e sia a conoscenza sia delle motivazioni di invio sia delle sue problematiche nel quotidiano.

Documento Adobe PDFVolantino Progetto Cartesio: Programma mEmo_ABC cura e benessere per le emozioni e la memoria (662.82 KB)

Centro Cefalee

Centro SM