Psicologia Clinica nella Psichiatria del Territorio

Nel Centro Psico-Sociale (CPS) e nelle Comunità Terapeutiche Psichiatriche del DSMD il lavoro dello psicologo viene svolto all'interno di un'équipe multi professionale composta da medico psichiatra, infermiere, educatore professionale ed assistente sociale. L'attività dello psicologo che lavora in Psichiatria è rivolta ad affrontare problematiche psicopatologiche dell'adulto di pertinenza psichiatrica che richiedono un approccio integrato.

Gli interventi svolti dallo psicologo presso il CPS possono prevedere diverse attività cliniche:

  • valutazione psicologica;

  • somministrazione di test proiettivi,di personalità e di livello;

  • colloqui psicologico-clinici;

  • psicoterapia individuale,di gruppo, familiare;

  • consulenza e supporto ai familiari;

  • lavoro in rete con i servizi invianti ed enti territoriali coinvolti (Servizio Tutela Minori, Servizi Sociali dei Comuni, Servizi di Inserimento lavorativo, Ufficio Esecuzione Penale Esterna, Tribunali Ordinari, Tribunale per i Minorenni, Comunità Terapeutiche, SerT, Consultori).

Il programma terapeutico globale dell’intervento viene descritto nel Progetto Terapeutico individuale (PTI) per il CPS e nel Progetto Terapeutico Riabilitativo (PTR) per le strutture residenziali al cui interno, se previsto, viene delineata l'attività dello psicologo.