Tessera Sanitaria / Carta Nazionale dei Servizi - PIN

Ultimo agg. 07 maggio 2021
Tessera Sanitaria

La Tessera Sanitaria è il documento personale che ha sostituito il tesserino plastificato del codice fiscale; viene rilasciata a tutti i cittadini italiani aventi diritto alle prestazioni fornite dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN). A partire dal 2011, la Tessera Sanitaria è sostituita dalla Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS), dotata di microchip.

La Tessera Sanitaria - CNS è gratuita, ha normalmente validità di 6 anni o pari alla durata del permesso di soggiorno e, alla scadenza della Tessera Sanitaria, viene spedita, a cura del Ministero dell’Economia e delle Finanze, a tutti i cittadini assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale.

E' una tessera elettronica ha diverse funzionalità:

  • Tessera Sanitaria Nazionale, necessaria quando ci si reca dal medico, in ospedale, presso le Agenzie di Tutela della Salute (ATS) per visite ed esami o in farmacia per ritirare un farmaco;
  • Tessera Europea di Assicurazione Malattia (tessera TEAM, indicata sul retro della TS - CNS);
  • Codice Fiscale;
  • Strumento di autenticazione forte ai servizi digitali (in questo caso occorre avere un lettore di smartcard e il codice PIN della TS - CNS).

Per maggiori informazioni consultare il sito di Regione Lombardia.


PIN - CNS-TS

Dove posso richiedere il PIN della Carta Nazionale dei Servizi

Per accedere ai servizi online di Regionale Lombardia attraverso la Carta Nazionale dei Servizi, in modo sicuro, veloce e facile, è necessario attivare il codice PIN.

Per richiedere il codice PIN è necessario che un operatore svolga una verifica dell’identità dell’interessato. Occorre quindi recarsi personalmente:

  • presso gli uffici di Scelta e Revoca della sede Territoriale di riferimento, negli orari e con le modalità riportati nella sezione Ufficio Scelta e Revoca: sedi e orari;
  • presso gli uffici dei Comuni che forniscono il servizio;
  • presso gli uffici di spazioRegione.


Che cosa serve per richiedere il PIN della Carta Nazionale dei Servizi?

Per richiedere il codice PIN della Carta Nazionale dei Servizi presso uno degli sportelli abilitati servono:

  • la Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi;
  • un documento di riconoscimento (carta di identità, passaporto, patente di guida, ecc.);
  • un numero di cellulare o indirizzo email al quale sarà inviata la seconda parte del PIN, mentre la prima parte ti sarà consegnata direttamente dall’operatore.


Che cosa serve per richiedere il PIN della Carta Nazionale dei Servizi di un minorenne?

Per richiedere il codice PIN della Carta Nazionale dei Servizi di un minorenne o tutelato occorre recarsi presso uno degli sportelli indicati sopra e presentare:

  • il modulo di ritiro PIN per cittadino minorenne o tutelato, che deve essere compilato e sottoscritto dal legale rappresentante del minore;
  • la Tessera Sanitaria - Carta Nazionale dei Servizi del minorenne o tutelato;
  • un documento di riconoscimento (carta di identità, passaporto, patente di guida, ecc.) del legale rappresentante;
  • un numero di cellulare o indirizzo e-mail al quale sarà inviata la seconda parte del PIN, mentre la prima parte sarà consegnata direttamente dall’operatore.


Smarrimento della Carta Nazionale dei Servizi

Per richiedere una nuova Carta Nazionale dei Servizi è sufficiente presentare un'autocertificazione di furto/smarrimento agli Uffici Scelta e Revoca dell'ASST di competenza. Contestualmente viene rilasciata al cittadino una tessera provvisoria. Successivamente, di solito nell'arco di un mese, la Carta Nazionale dei Servizi viene recapitata all'indirizzo di residenza del cittadino, sostituendo quella cartacea provvisoria.